• Biscottino: la golosità non può attendere...
  • Ciocococco: due gusti che sono nati per stare insieme.
  • Caramel: un classico di dolcezza.
  • Foresta Nera: forse l'unica in cui non avrai paura di perderti.
  • Luna di Miele: momenti che non si dimenticano per tutta la vita.
  • Muffin: é già in atto la nuova invasione…
  • Pannacotta: Ritrovare i veri sapori!!!
  • Pralina: differenziatevi dalla normalità!!!
  • Sinfonia Viennese: mentre assaggierete questa bontà anche il tempo si fermerà!!!
  • Snikky: il gusto che ti da la carica!!!
  • I Veneziani: la poesia di Venezia in un gelato.
Previous ◁ | ▷ Next
Get Adobe Flash player

Snikky Kit BigattonSnikky

La ricerca di nuovi sapori attuali e allo stesso tempo classici ci ha portato alla creazione di un nuovo kit composto da una pasta salata a base di arachidi purissimi e di un variegato mou che si sposano in un assoluto compendio di sapore, il gelato ottenuto può essere decorato con arachidi salate.

La ricetta può essere arricchita da aggiunte di cioccolato fondente.

L' arachide: Dal punto di vista nutrizionale le arachidi godono di alcune interessanti caratteristiche. Innanzitutto hanno un ottimo contenuto proteico  e sono tra gli alimenti più ricchi di arginina. I semi di arachide sono ricchi di alcuni minerali come zinco, magnesio, potassio, fosforo.  Il contenuto in fibre (25 g/100 g di alimento) e vitamina E è particolarmente elevato.

Sono prive di colesterolo.

Caramello Burro Salato

Novità Bigatton Caramello di burro salato

SALTED BUTTER CARAMEL il vero caramello di panna e burro con la giusta dose di sale.

Ecco una nuova straordinaria ricetta di Bigatton per il gelato artigianale e la pasticceria. Il nuovo ingrediente composto al gusto di Caramello salato prodotto con pochi e sapienti ingredieti e una tecnologia nuova e raffinata. Burro di qualità, panna fresca, zucchero sono i principali ingredienti insieme a un giusto tocco di sale che compongono questo nuovo e accattivante prodotto per la gelateria artigianale.

Il delizioso sapore si andrà a incontrare con il rispettivo variegato Bigatton al Caramello salato ricco di intrusioni croccanti.

Seguteci e guardate le immagini di questo straordinario prodotto sulla pagina di Facebook di Gianfranco Bigatton o su quella di Accademia Bigatton

Host 2015 Milano

 

Perché il gelato spesso fa venire un forte dolore alla fronte? Spiegazioni e come evitare questo spiacevole fenomeno.

A tutti è capitato di comprare un gelato e di sentirlo molto freddo al palato, quasi nello stesso istante un forte dolore alla fronte ci impedisce di mangiarne altro. Dopo qualche minuto il fenomeno passa. Questa forma di fastidio che si chiama scientificamente ganglioneuralgia sfenopalatina è dovuto ad un repentino raffreddamento del palato che attacca i terminali nervosi che arrivano nella zona occipitale. In questo caso basterà attendere e mangiare il gelato più lentamente.

Ma chiariamo per gli amici consumatori e gelatieri cosa fare per evitare un gelato troppo freddo.

Un gelato è troppo freddo quando ha poca aria al suo interno, mantecazione non ben completata, oppure quando la percentuale di solidi totali è bassa, errore di ricetta o di pesatura, perciò basterà modificare la formulazione introducendo più solidi fino ad un massimo del 38/40% per ottenere un prodotto più caldo al palato. Anche l' introduzione di proteine animali quali tuorlo d' uovo o derivati del latte magro aiuta il rigonfiamento e perciò va a ridurre il problema. Gli emulsionanti sapientemente usati e che si trovano in alcuni semilavorati per gelato eliminano la problematica sia nei gelati al latte che in quelli alla frutta.